Progettazione impianti di aerazione

impianto aerazione

Le attività con locali che non hanno finestre devono progettare un impianto di aerazione così da garantire il ricambio dell’ aria necessaria.

L’ aerazione deve garantire una quantità di aria in entrata e in uscita così da garantire un’ atmosfera salubre nei locali di lavoro. L’ impianto deve essere integrato con sistemi di riscaldamento e di raffreddamento tali da garantire il corretto confort ai lavoratori.

Progettare un Impianto di Aerazione

Bisogna progettare l’ impianto decidendo che potenza devono avere i motori motori in base a quanta aria deve entrare ed uscire dai locali. Anche le tubazioni entro cui l’ aria scorre devono avere una dimensione adatta ai motori. Il tutto viene calcolatosi calcola tenendo conto dell’ uso che si fa dei locali, della loro superficie e delle altezze: ad esempio un impianto fatto per un ufficio è diverso da uno che serve per una cucina.

Oltre al progetto è necessaria una relazione tecnica che descriva il funzionamento dell’impianto perchè le autorità vogliono controllare che sia adatto all’ attività svolta. Progettare un impianto di aerazione serve per le nuove attività che devono aprire e per quelle che sono già avviate e lavorano. Questo perchè il titolare dell’ attività deve garantire che venga rispettata la salute dei lavoratori e l’ igiene del luogo di lavoro.

Studio ROSI ha un’esperienza decennale a contatto con le attività commerciali, artigianali e produttive: possiamo garantire la massima competenza che serve per progettare questo tipo di impianti che poi devono essere sempre approvati dalle ASL e dagli Uffici Tecnici Comunali.

Le autorità possono fare delle sanzioni se nei locali non è presente un’ aerazione adeguata: vi aiutiamo a capire perchè serve un impianto di aerazione e a realizzarlo rispettando tutte le regole previste: così non avrete sosprese in caso di controlli.

Volantino Impianti di Aerazione